CANESTRELLI GRATINATI

I canestrelli sono molluschi simili alle capesante ma più piccoli, con le due valve concave spesso dal colore bianco violaceo e con forma di ventaglio.
Sono una prelibatezza culinaria e un modo semplice per apprezzare la delicatezza e il loro sapore è cucinarli gratinati al forno direttamente nella loro conchiglia.

 

Canestrelli gratinati

By 28 marzo 2018

  • Tempo di preparazione : 20 minutes
  • Tempo di cottura : 5 minutes
  • Piatto per : 4

Ingredienti

Preparazione

Preriscaldate il forno alla temperatura di 180°C e, nel frattempo, dopo aver lavato i canestrelli sotto 1'acqua corrente, spazzolateli bene per togliere eventuali filamenti esterni e, con un coltellino appuntito, aprite le conchiglie, eliminate le valve vuote, sciacquate molto bene i molluschi della mezza conchiglia sotto l'acqua corrente per eliminare la sabbia e le barbe. Metteteli in uno scolapasta e lasciateli scolare.
A questo punto dovete appoggiare le valve che hanno il mollusco su una teglia per il forno, salarle leggermente, spolverarle con un po’ di pangrattato e versare l’olio su ogni mollusco, ma solo poche gocce.
Volendo si può aggiungere del prezzemolo tritato molto finemente con il pangrattato.
Infornate e lasciate cuocere in forno per circa 5 minuti.
I canestrelli gratinati sono da servire caldissimi, insieme a del pane morbido, che si può usare per raccogliere il sughetto che ci sarà all’interno di ogni valva.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento