GRANSEOLE ALLA VENETA

I granchi hanno una carne molto delicata, che viene utilizzata per diverse preparazioni culinarie, in particolare insalate o antipasti.
Alimento tipico della cucina veneta, il granchio viene solitamente bollito intero e poi servito con olio, limone e pepe (alla Granseola).
La carne del granchio è ricca di sali minerali, di proteine e di fosforo che oltre a migliorare la memoria, è particolarmente indicata per chi vuol perdere peso, dato il ridotto contenuto di calorie.

Granseole alla veneta

By 1 marzo 2018

  • Tempo di preparazione : 20 minutes
  • Tempo di cottura : 10 minutes
  • Piatto per : 4 persone

Ingredienti

Preparazione

Salate un abbondante quantitativo d'acqua e inserite le granseole in ammollo; successivamente, pulite i gusci con una spugnetta di ferro.
Riunite in una pesciera le carote pulite, il sedano e la cipolla e aggiungete il pepe in grani e mezzo bicchiere di vino bianco.
Trasferitevi anche le granseole, una foglia di alloro e tanta acqua quanta ne serve per coprirle.
Coprite la pesciera e lasciate cuocere per 10 minuti.
Prelevate le granseole dalla pesciera e ricavatene la polpa
In una ciotola versate l'olio extravergine d'oliva, il succo di limone e del sale e sbattete con una forchetta per emulsionare gli ingredienti formando una citronette.
Tagliate grossolanamente della rucola e distribuitela nei gusci delle granseole ripuliti.
Condire la polpa con la citronette e distribuitela nei gusci.
Aggiungete, infine, un altro po' di citronette e decorate con fettine di limone appena prima di servire.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento