LINGUINE ALLA TRACINA

La tracina, pesce meglio conosciuto con il nome di pesce ragno, possiede delle ottimi carni bianche compatte che ben si prestano alla preparazione di piatti sani e gustosi.
Una ricetta semplice ma saporita consiste nel cuocerlo in un soffritto di olio, aglio e peperoncino con l’aggiunta di qualche pomodorino.

Linguine alla tracina

By 4 ottobre 2018

  • Tempo di preparazione : 30 minutes
  • Tempo di cottura : 10 minutes
  • Piatto per : 4 persone

Ingredienti

Preparazione

In una padellina, salate pepate e sfumate con vino bianco secco a fiamma allegra le tracine, poi incoperchiate e fate cuocere per un quarto d’ora circa a fiamma bassa.
Completata la cottura porre i pesci su un tagliere togliendo la testa la pelle e le lische, mettendo la polpa ottenuta da parte.
Nello stesso fondo di cottura dei pesci, aggiungere un pò di olio, aglio e peperoncino, aggiungere i pachino tagliati in quattro parti e far cuocere il tutto rapidamente.
Aggiungere quindi la polpa del pesce e far amalgamare il tutto per un minuto, spegnere il fuoco.
Mettere a bollire la pasta, scolarla al dente, versarla nella padella del condimento e mantecarla nel sugo preparato, se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Spolverare con pecorino romano e servire.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento