TROTA AL FORNO CON PATATE

La trota al forno è un secondo leggero perfetto per chi è attento alla linea. La trota è un pesce d’acqua dolce dal sapore particolarmente intenso e deciso. La carne si caratterizza per la polpa bianca molto tenera e morbida, per questo facilmente digeribile e ricca di Sali minerali e di Omega 3, importantissimi per prevenire l’invecchiamento cellulare. Inoltre, pur rappresentando un’alternativa low cost a pesci più pregiati, come il salmone – a cui si avvicina in particolar modo per gusto e consistenza – rappresenta la scelta perfetta per chi è in cerca di soluzioni facili e originali da portare in tavola.

Trota al forno con patate

By 28 settembre 2017

  • Tempo di preparazione : 10 minutes
  • Tempo di cottura : 30 minutes
  • Piatto per : 4 persone

Ingredienti

Preparazione

Lavate e asciugate le trote e coprite una griglia da forno con un pezzo di carta di alluminio unta con olio e bucherellata con uno stecchino in più punti.
Appoggiate le trote sull'alluminio, infornate a 200 gradi con forno preriscaldato, mettete sotto la griglia una placca piena di acqua fredda e cuocete per 30 minuti. A fine cottura il pesce deve essere ben asciutto, se necessario proseguite la cottura per altri 5/10 minuti.
Nel frattempo, in una ciotola emulsionate 2 cucchiai di olio, il succo di limone e un pizzico di sale.
Togliete il pesce dal forno, eliminate la testa, la coda, la pelle e la lisca centrale, ottenendo quattro filetti.
Nel frattempo avrete lessato le patate con la buccia per 40/45 minuti in abbondante acqua salata. A cottura ultimata, sbucciatele e tagliatele a fette, disponendole in un piatto da portata con i filetti di trota e irrorate il tutto con la salsina ottenuta assieme all’erba cipollina tritata grossolanamente e servite.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento